Studi su Domenico Fontana : 1543-1607

  • Mendrisio ; Cinisello Balsamo : Mendrisio Academy Press ; Silvana Editoriale, 2011

XV, 335 ; 25 cm

Italian Questo volume trae origine dal convegno internazionale di studi “Cosa è architetto. Domenico Fontana tra Melide, Roma e Napoli (1543-1607), tenutosi a Melide nell’autunno 2007. Un’occasione importante per fare il punto sulle conoscenze riguardanti la figura di Domenico Fontana (Melide 1543-Napoli 1607) che – famoso in particolar modo per la progettazione di obelischi – ha inaugurato il predominio degli architetti ticinesi sulla scena romana, incarnandone alcune peculiarità, come la perizia tecnica, l’intraprendenza, la versatilità. I saggi raccolti trattano la figura dell’architetto in tutte le sue sfaccettature, dai modelli di riferimento al linguaggio formale delle sue opere, dai risultati dei restauri alla fortuna critica. Il volume è completato da una bibliografia e da un indice.
Language
  • Italian
Conference
Classification
Architecture
Series statement
  • Saggi
Notes
  • Questo volume trae origine dal convegno internazionale di studi "Cosa è architetto. Domenico Fontana tra Melide, Roma e Napoli (1543-1607)" (Mendrisio, 13-14 settembre 2007) ed è stato realizzato nell'ambito del progetto di ricerca "Domenico Fontana (1543-1607): architettura e ingegneria agli albori del Barocco", diretto da Nicola Navone e Sergio Villari, promosso dall'Archivio del Moderno (Accademia di architettura, USI) e dall'Università degli Studi di Napoli "Federico II
Other material characteristics
ill.
License
License undefined
Identifiers
  • RERO DOC 329465
  • ISBN 978-88-3662241-2
Persistent URL
https://susi.usi.ch/usi/documents/319311
Statistics

Document views: 46 File downloads:
  • Curcio_2011_Studi_su_Domenico_Fontana.pdf: 160